Varie

Ricercatore = Blogger ?

Partiamo dal presupposto che non sono ne un accademico ne un laureato ma un appasionato di scienza e sopratutto un curioso. Partiamo anche da una domanda: per avere un blog di scienza letto e commentato è necessario o aiuta essere un ricercatore?

Mi pongo questa domanda e la lascio qui traccia perchè vorrei condividere con chi legge, alcune considerazioni che ho fatto cercando di rispondere alla domanda di cui sopra.

La mia personale risposta è: NO, non è necessario ma a quanto pare aiuta.
Sembra che chi nel lavoro di tutti i giorni si occupa di scienza e lo fa anche attraverso un blog, abbia di base una credibilità più solida rispetto a chi, come lo scrivente, durante il giorno si occupa di tutt’altro. Quindi posso sicuramente dire che il “fascino” del professionista, sia esso ricercatore che professore più o meno di nome. Quindi quale può essere il modo migliore per un non-addetto ai lavori per innescare per il proprio blog quel circolo virtuoso di lettori e commentatori che invece sembra essere più o meno fisiologico quando alla firma si trova Ricarcatore presso XYZ o Professore presso la XY università?. La risposta che mi sono dato è che l’importante sia scrivere e cercare di trasmettere attraverso una scrittura chiara di argomenti solidamente conosciuti, il piacere per la scienza. Questo basta? credo sia tanto e produca tanto ma credo anche che in qualche modo il lettore di scienza subisca fisiologicamente il fascino dell’accademico.

Ovviamente non posso che spezzare una lancia a favore di chi come è meno “credibile” perchè la passione che anima il mio scrivere e quello dell’accademico sono sicuro che sia la stessa e a volte spinge i blogger come me ad esercizi di sintesi e chiarezza che spesso l’accademico non ricerca per un abitudine (lecita) ad un linguaggio più alto e tecnicamente complesso.

Voi cosa ne pensate? ci sono considerazioni che non ho fatto? fatemi sapere il vostro parere!

Annunci

Discussione

2 pensieri su “Ricercatore = Blogger ?

  1. Io non sono un accademico e i miei blog non sono di scienza. Ma ogni tanto m’intrufolo in argomenti in cui penso di avere qualcosa da dire. Funziona? Credo di sì, se riesci a stimolare la curiosità del lettore poi magari sul Web e nella scuola trova quello che vuole. Almeno credo, altrimenti smetterei subito.

    Pubblicato da juhan | 2 novembre 2012, 12:34
    • Sicuramente quello che fai è quello che voglio fare io scrivendo su questo blog ma vorrei anche che questa comunicazione non sia unidirezionale perchè non voglio assolutamente mettermi in cattedra dal basso delle mie conoscenze. Ecco perchè apprezzo sempre molto i commenti e ancora di più i commenti che contengono critiche condite di suggerimenti. Grazie.

      Pubblicato da Marco | 2 novembre 2012, 15:17

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Copyright

I contenuti di Pagine di Natura sono rilasciati sotto licenza Creative Commons Attribuzione-Non Commerciale-Non opere derivate. Fatene buon uso.

Segui assieme ad altri 240 follower

Cosa vi siete persi:

Blog Stats

  • 41,688 hits
CiaoAmigos
Aggregatore
Blog Italiani
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: