Particelle

Higgs!… ma di che tipo?

Non si parla più di simil-Higgs o bosone Higgsiano. Le collaborazioni CMS e ATLAS, i due grandi esperimenti che operano presso il Large Hadron Collider (LHC) del CERN, hanno raccolto prove sufficienti per dire che il bosone scoperto la scorsa estate è quasi certamente “un” bosone di Higgs. Si noti che ci accingiamo a chiamarlo “un” bosone di Higgs e non “il” bosone di Higgs in quanto si ha ancora bisogno di più dati per determinare che tipo di bosone di Higgs sia stato trovato. Ma tutte le analisi condotte finora, indicano fortemente che siamo davvero di fronte ad un tipo di bosone di Higgs.

Il Modello Standard prevede la necessità di un solo bosone di Higgs e, finora, il nostro bosone di Higgs si è mostato compatibile con l’essere l’Higgs previsto dal Modello Standard. Ma potrebbe essere ancora uno dei cinque tipi di bosoni di Higgs postulato dalla supersimmetria, una teoria costruita sul Modello Standard in grado non solo di spiegare il mondo fatto di materia che conosciamo, ma anche fornire una possibile spiegazione per qualcosa di ancora del tutto sconosciuto, chiamato materia oscura.

Sia ATLAS e CMS verificato non solo la massa, ma anche gli accoppiamenti del nuovo bosone. In tutti i casi in cui gli esperimenti, gli accoppiamenti sono coerenti con il Modello Standard. Ma la verità può trovarsi in ogni minimo dettaglio che per ora è sfuggito alle analisi. Se prendiamo ad esempio l’Intensità di Segnale, una quantità che misura quanti eventi sono stati trovati nei diversi canali di decadimento rispetto a quelli previsti dal modello standard. Il modello standard prevede che questa intensità sia unitaria (uno) in tutti i canali di decadimento. Ma se altre particelle, non ancora scoperte, dovesso esistere potrebbero aggiungere altri canali di decadimento a quelli previsti per il bosone di Higgs e quindi si dovrebbero osservare più eventi o se esistono altri bosoni di Higgs dovremmo osservare meno eventi con minore intensità in alcuni canali.

Higgs-mass-table1

Intensità del segnale per canale di decadimento

Tra i nuovi risultati mostrati questa settimana alla conferenza Moriond QCD, CMS ha annunciato i risultati aggiornati per la ricerca dell’Higgs nel canale di decadimento in due fotoni e ATLAS ha dato un aggiornamento sul decadimento dell’ Higgs in una coppia di bosoni W. CMS ha un risultato principale e un risultato di un controllo incrociato delle analisi utilizzando un diverso approccio. I due risultati, di 0,78 ± 0,27 per l’analisi principale e 1,11 ± 0,31 per il cross-check, sono coerenti all’interno dei margini di incertezza. ATLAS ha misurato una potenza del segnale di 1.0 ± 0.3 nel canale WW e, 1.30 ± 0.21 per i canali presi insieme. Questi risultati sono finora in ragionevole accordo col valore di 1, predetto dal Modello Standard. Valori diversi da 1 possono provenire da fluttuazioni statistiche nonché dalla nuova fisica come accennato in precedenza. Solo più dati ed ulteriori analisi ci permetteranno di fare ulteriore luce sulla questione.

Gli ultimi risultati presentati al Moriond solo il segno di un  importante passo avanti nell’analisi di Higgs, ma servono anche a ricordare che abbiamo ancora una lunga strada da percorrere. Sembra proprio che abbiamo “un” bosone di Higgs, la questione è ora di che tipo?

Riferimenti e Approfondimenti:

  1. http://www.quantumdiaries.org/2013/03/01/is-the-big-higgs-news-for-next-week/
  2. http://www.quantumdiaries.org/2013/03/05/dark-matter-retains-all-its-mystery/
  3. http://www.quantumdiaries.org/2013/03/06/latest-news-on-the-higgs-boson/
  4. http://www.quantumdiaries.org/2013/03/07/the-standard-model-passes-with-flying-colors/
  5. http://profmattstrassler.com/2013/03/08/from-moriond-higgs-evidence-piles-up/
  6. http://www.quantumdiaries.org/2013/03/16/it-looks-very-much-like-we-have-%E2%80%9Ca%E2%80%9D-higgs-boson/
Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Copyright

I contenuti di Pagine di Natura sono rilasciati sotto licenza Creative Commons Attribuzione-Non Commerciale-Non opere derivate. Fatene buon uso.

Segui assieme ad altri 239 follower

Cosa vi siete persi:

Blog Stats

  • 39,841 hits
CiaoAmigos
Aggregatore
Blog Italiani
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: